Vincitori Premio “Luciana Notari” – IX edizione – 2017

Si riportano di seguito i nomi dei vincitori del Premio nazionale “Luciana Notari”
1) sezione POESIA EDITA

1° classificato: Francesco Scaramozzino, “L’onere dei nidi”, Puntoacapo ed, 2015
2° classificato: Daniela Raimondi, “Maria di Nazareth”, Puntoacapo ed, 2015
3° classificato: Elena Petrassi, “Scrivere il vento”, Ati ed, 2016

2) sezione POESIA EDITA OPERA PRIMA

vincitore: Claudia Di Palma, “Altissima miseria”, Musicaos Editore, 2016
menzione speciale a Farhad Ali Zolghadr, “Sulla tenera pelle”, LietoColle, 2015


3) sezione POESIA INEDITA

1° classificato: Monica Guerra
2° classificato: Roberto Romanato

Leave a Comment

Filed under Senza categoria

TERNIinPOESIA

L’Associazione GUTENBERG di Terni organizza a Palazzo Gazzoli – Via del Teatro Romano – Terni –

TERNIinPOESIA

Festival – IV edizione

(il seguente programma potrà subire variazioni)

Sala Rossaingresso gratuito – Ore 17,00

19 maggio: Premio Nazionale di Poesia “Luciana Notari” – IX edizione

Premiazione dei vincitori alla loro presenza – Esecuzione di brani musicali da parte di allievi dell’Istituto Superiore di Studi Musicale “G. Briccaldi” – Terni e la presenza di alunni della scuola elementare “Aldo Moro” – Terni

20 maggio: Simone Zafferani, Presidente Ass.ne Gutenberg, incontra il Poeta

Elio Pecora su Poesia e Musica

Sala Blu ingresso € 8,00 – Ore 17

21 maggio: Stefano de Majo, In ricordo di

Leonard Cohen – La musica oltre la musica

esecuzione di musiche dell’Autore

 

 

 

 

Leave a Comment

Filed under Senza categoria

Un omaggio a Terni, il fascino della poesia dialettale

“La verginità del dialetto, con quanto di equivoco può in essa sussistere, correda subito di una ragione poetica … gli oggetti che semplicemente vengono” (P.P. Pasolini)

UN OMAGGIO A TERNI

IL FASCINO DELLA POESIA DIALETTALE

Lunedì 13 marzo 2017, ore 17 – Caffè Bugatti – Terni.

Letture di Stefano de Majo

al pianoforte Annachiara Nobili

soprano Rita Tomassini – tenore Francesco Giordanelli

partecipazione di Bruno Budassi – Ivano Grifoni

Così l’Associazione Gutenberg ha voluto onorare la città in cui è nata, con un affollato pomeriggio in cui l’attore Stefano de Majo ha magnificamente interpretato alcuni dei più significativi autori dialettali della nostra città rivisitando “… la storia della Città, filtrandola dalle parole delle poesie composte da chi si sentiva radicato nel Paese.

Molti erano gli autori che facevano ascoltare i loro versi, ma sempre appassionante è stato Stefano, che con la sua brillantezza e spigliatezza, svolgeva la Storia della Città, interpretando lui stesso diversi componimenti.

   Non è stata una rappresentazione degli avvenimenti a livello storico, perché è stato raccontato dell’anima di un popolo che si è dimostrata viva ed umana … I particolari nelle vie e nelle piazze, negli angoli di strada, nelle osterie o nei locali, di una città che vive la sua dimensione nel modo più Umano e Collettivo … (il) riesumare … (del)lo Spirito Popolare… per sviluppare da basi solide e concrete i Contenuti nei quali si ritrova l’Identità di una popolazione che vive insieme i problemi, le realtà sociali, i posti caratteristici, ove si Vive la Vita … per far partire da Terni un messaggio aperto a tutto il Mondo.” (Angellotti Francesco)

Molto apprezzata è stata anche la simpatica partecipazione di Bruno Budassi e Ivano Grifoni, nonché il bel canto di Rita Tomassini e di Francesco Giordanelli

Leave a Comment

Filed under Senza categoria

Apposizione targa “Luciana Notari”

ana Notari, sensibile poetessa, donna di profonda cultura, amante della natura e soprattutto degli animali, intraprese l’ardua via di una strada impervia come quella della diffusione della conoscenza poetica nella nostra città fondando nell’ormai lontano 1989, l’Associazione Gutenberg, per promuovere e diffondere la poesia, non furono in molti a scommettere sulla riuscita di tale compito.

La cultura, la tenacia di Luciana hanno invece dissodato questo terreno rendendolo fertile di attenzione, entusiasmo, collaborazione di chi sperava e attendeva che ci fosse qualcuno che in questa direzione muovesse i primi passi. Così la poesia fu resa fruibile al maggior numero di appassionati, perché Luciana rese possibile “portare alla luce e potenziare quella dimensione segreta da cui nasce e per cui si fa comprendere la poesia. Una dimensione che supera la stessa individualità del poeta e si fa collettiva perché appartiene a tutti” (L. Notari).

Intento che è stato perseguito e raggiunto in anni di incontri ed eventi significativi di grande spessore culturale.

A dieci anni dalla sua scomparsa l’Associazione Gutenberg e la città di Terni le hanno reso omaggio con una targa, realizzata dall’artista Franco Bellardi, collocata nel Parco di via Pascarella, non lontano da quella che è stata la sua abitazione.

La targa è stata scoperta dall’Assessore alla Cultura del comune di Terni, Dr.ssa Tiziana De Angelis, alla presenza di rappresentanti dell’’Arma dei Carabinieri di Terni e di un folto pubblico di cittadini.