Premio Luciana Notari

 

 

Il Premio Luciana Notari è stato costituito nel 2009 per ricordare e onorare la fondatrice dell’Associazione Gutenberg e la sua passione per la poesia.

 

09

 

 

Lo spirito di questo premio, in coerenza con l’animus dell’Associazione, è di riconoscere e valorizzare quella poesia che più sia in grado di parlare dell’uomo, dei suoi valori e dei suoi punti deboli, del suo rapporto con gli altri e con la natura, del suo destino e delle sue paure.

La giuria del Premio Luciana Notari è presieduta da Nicola Crocetti (Presidente), Maria Grazia Calandrone (Vice presidentessa) e composta da Simone Zafferani, Andrea GiuliFrancesca Ordeini e Rosanna Gentili Carini.

 

 

 

Giunto alla sua ottava edizione, il Premio finora è stato vinto da:

  • Maurizio Cucchi (2009);
  • Maria Luisa Spaziani (2010);
  • Baldo Meo (2011);
  • Anna Cascella Luciani (2012);
  • Annalisa Manstretta (2013).
  • Sebastiano Aglieco  (2014)
  • Franco Buffoni  (2015)
  • Milo De Angelis (2016)

 

Le istituzioni presenti sul territorio hanno sempre dimostrato attenzione e sensibilità nei confronti delle attività dell’Associazione e del Premio Luciana Notari in particolare.

Hanno concesso il loro patrocinio il Ministero della Pubblica Istruzione – Ufficio Scolastico Provinciale di Terni, il Polo Universitario del comprensorio di Terni e Narni, la Regione Umbria, la Provincia di Terni – Assessorato alla Cultura, il Comune di Terni e l’Assessorato alla cultura.

La Fondazione CARIT ha sempre manifestato una particolare attenzione e presenza nei confronti del Premio.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *